Campagna Campagna

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Istituto di musica Antonio Vivaldi Biblioteca Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

MARTEDÌ 14, MERCOLEDÌ 15 GENNAIO 2020 ORE 20.45

Misery

di William Goldman
tratto dal romanzo di Stephen King
regia di Filippo Dini
con Filippo Dini, Arianna Scommegna
Fondazione Teatro Due / Teatro Nazionale di Genova / Teatro Stabile di Torino - Teatro Nazionale

foto

Photo di Francesco Bianchi

"Se siete convinti che l’orrore abbia dei limiti, non conoscete ancora Misery”. Questo è Misery, uno dei capolavori dello scrittore più famoso al mondo, una storia che è orrore, claustrofobia e follia.
Ma la vicenda dello scrittore Paul Sheldon, protagonista del libro e del testo teatrale, non è solo questo.
Annie, l’infermiera che si trasforma in carceriera torturatrice, che si nutre di pagine scritte e non si ferma davanti a niente pur di salvare il suo personaggio preferito, è l’incarnazione della fascinazione e dell’amore che ogni essere umano prova per le storie, e per chi le racconta.
Scrive Filippo Dini nelle note di regia: “Annie è l’esasperazione del desiderio e dell’amore per l’arte, di quella silenziosa e segreta preghiera che ognuno di noi innalza nel proprio cuore ogni volta che voltiamo la prima pagina dell’ultimo romanzo del nostro scrittore preferito. O che sediamo in platea [...].
Misery è una grande opera sul potere magico della narrazione. Ecco perché poter portare questa storia in teatro è una grande occasione e un grande privilegio. Perché il teatro è il luogo della Magia”.