Campagna Campagna

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Biblioteca Monfalcone Per il Teatro di Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

MARTEDÌ 18, MERCOLEDÌ 19 DICEMBRE 2018 ORE 20.45

Bukurosh, mio nipote

di Gianni Clementi
regia di Claudio Boccaccini
con Francesco Pannofino, Emanuela Rossi
e con Andrea Lolli, Silvia Brogi, Maurizio Pepe, Filippo Laganà, Elisabetta Clementi
CST Centro Servizi Teatrali / Alessandro Longobardi per Viola Produzioni

foto

Foto di M. Fusco / Boomerang

Dopo lo straordinario successo della pièce I suoceri albanesi, con oltre 200 repliche in tutta Italia, Francesco Pannofino ed Emanuela Rossi tornano a raccontarsi in Bukurosh, mio nipote.
Ad animare nuovamente la divertente commedia di Gianni Clementi sono Lucio, consigliere comunale progressista, sua moglie Ginevra, chef di cucina molecolare e Camilla, la loro figlia diciassettenne; insieme a loro Corrado, colonnello gay in pensione, l’erborista Benedetta, i fratelli Igli e Lushan.
Quando le disavventure dei nostri eroi sembrano volgere al peggio, la nascita del piccolo Bukurosh sgombra il cielo dalle nubi perché, come recita il detto spagnolo, “un bambino arriva sempre con il pane sotto il braccio”.
Un interno medio borghese, una famiglia che vede messa in pericolo la propria stabilità ed è costretta a mettersi in gioco: Bukurosh, mio nipote, complice la bravura e la versatilità dei suoi protagonisti, è una divertita riflessione sulla nostra società, sui nostri pregiudizi, timori, sulle nostre contraddizioni, debolezze e miserie.

p1819 05b