Campagna Campagna

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Biblioteca Monfalcone Per il Teatro di Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

GIOVEDÌ 20 APRILE 2017 ORE 20.45

Elisso Virsaladze

Pianoforte

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 - 1791)
Sonata in si bemolle maggiore K 333

Fryderyk Chopin (1810 - 1849)
Barcarola in fa diesis maggiore op. 60

Berceuse in re bemolle maggiore op. 57

Polonaise Fantaisie op. 61

***

Robert Schumann (1810 - 1856)
Fantasiestücke op. 12

Franz Liszt (1811 - 1886)
Widmung (da Robert Schumann)

Rhapsodie espagnole

foto

Foto di Nikolai Puschilin

Accanto al concerto di Lilya Zilberstein, la stagione vede in chiusura un’altra grande pianista russa (o meglio georgiana), Elisso Virsaladze. Per gli appassionati è un nome mitico. Mitico non solo per il prestigio della sua carriera (vincitrice del Concorso “Schumann” a Zwickau, docente al Conservatorio di Mosca e alla Musikhochschule di Monaco di Baviera, partner in duo della violoncellista Natalia Gutman e di direttori come Temirkanov, Muti, Sawallisch, Kondrashin e Pappano con le più grandi orchestre) ma anche per la sua “storia” artistica, che l’ha vista nascere e crescere alla scuola pianistica di Yakov Zak e di Heinrich Neuhaus, fra i maggiori maestri del Novecento.
Una scuola – che ha annoverato fra i suoi studenti anche Sviatoslav Richter – attenta ai valori spirituali della musica, alla poesia dell’interpretazione e dell’esecuzione piuttosto che alla esibizione pianistica fine a se stessa. Richter stesso testimoniò sempre la sua più grande ammirazione per quella che era per lui “la miglior donna pianista, una artista di grande nobiltà, l’interprete di eccellenza di Schumann”.

m1617 15b