Campagna Campagna

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Biblioteca Monfalcone Per il Teatro di Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

DENTRO LA SCENA è un articolato progetto di educazione al teatro e alla musica rivolto alle scuole di diverso ordine e grado, realizzato dal Teatro Comunale in collaborazione con l’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia.
Ideato con l’intento di sperimentare nuove modalità per avvicinare gli studenti all’offerta culturale del Teatro, il progetto fornisce gratuitamente alle scuole un servizio che è, al contempo, di supporto all’iniziativa dei docenti e di stimolo ai ragazzi per una fruizione consapevole e critica degli spettacoli e dei concerti.

Dentro la scena - Prosa

Il progetto prevede la scelta, da parte delle classi, di uno degli spettacoli in cartellone proposti e la realizzazione di un percorso di approfondimento specifico a cura dell’attrice Luisa Vermiglio, esperta in didattica del teatro.
Il percorso comprende:
- gli incontri, teorico-pratici, propedeutici alla visione dello spettacolo, nell’ambito dei quali vengono trattati il testo, l’autore, il contesto storico-culturale e gli elementi relativi alla messinscena (compagnia teatrale, scelte registiche, ecc.);
- la visione dello spettacolo (in occasione della rappresentazione di prima serata), con ingresso per gli studenti a 7,00 € e gratuito per i docenti che li accompagnano;
- l’incontro con gli attori (ed eventualmente con il regista), nel corso del quale vengono offerti ai ragazzi ulteriori punti di vista su testo e spettacolo.

Questi gli spettacoli del cartellone inseriti nel progetto “Dentro la scena - Prosa” e i relativi percorsi di approfondimento:
Martedì 15, mercoledì 16 novembre 2016 ore 20.45
HUMAN
di e con Marco Baliani e Lella Costa
regia di Marco Baliani
Sulla soglia
A partire dalle nostre riflessioni sull’attuale sistema “occidentale” di valori, e inserendoci nel percorso esplorativo proposto dallo spettacolo, analizziamo il confine fra umano e disumano che contraddistingue molte vicende della nostra epoca.

Martedì 10, mercoledì 11 gennaio 2017 ore 20.45
SORRY, BOYS - Dialoghi su un patto segreto per 12 teste mozze
di e con Marta Cuscunà
(adatto alle classi del triennio delle scuole superiori; nello spettacolo si segnala la presenza di riferimenti sessuali espliciti nel linguaggio)
Maschi e femmine
Un fatto di cronaca vera dà vita a un racconto teatrale preciso e approfondito. Un confronto potente fra punti di vista che, ora più che mai, devono potersi coalizzare e fare fronte comune contro una mentalità di sopraffazione che non dobbiamo più accettare.

Martedì 21, mercoledì 22 marzo 2017 ore 20.45
MISURA PER MISURA
di William Shakespeare
regia di Jurij Ferrini
con Jurij Ferrini e gli attori della compagnia
Dramma o commedia?
Un testo dal fascino oscuro e poetico per interrogarci sul giusto equilibrio fra giustizia e misericordia, fra proibizione e comprensione, per una possibile convivenza pacifica fra esseri umani.

Presentazione degli spettacoli
Nell’ottica di fornire, inoltre, alle scolaresche alcuni strumenti per meglio fruire tutti gli spettacoli di prosa in cartellone (compresi quelli della rassegna contrAZIONI), questi potranno essere anticipati da una presentazione (da farsi presso le scuole che ne faranno richiesta), a cura di Luisa Vermiglio.

Luisa Vermiglio è attrice e autrice teatrale. Dopo dodici anni di professionismo in tutta Italia rientra a Monfalcone, sua città natale, dove dal 2000 coordina alcuni progetti teatrali per bambini e ragazzi, in collaborazione con il Comune di Monfalcone e l’Ente Regionale Teatrale del FVG: il laboratorio per adolescenti “Fare Teatro”, il progetto speciale “MAT+S” per le scuole primarie e infine “Dentro la scena”. Ha partecipato con successo al Corso di Alta Formazione “Il teatro come strumento per le professionalità educative” presso l’Università degli Studi di Bologna.

Dentro la scena - Musica

Il progetto prevede, a corredo di alcuni dei concerti in cartellone, la realizzazione di una matinée riservata esclusivamente alle scuole (con inizio alle ore 10.30, salvo diversa indicazione), con ingresso per gli studenti a 1,00 € e gratuito per i docenti che li accompagnano.
Le matinée prevedono:
- la presentazione dell’artista e del repertorio che esegue a cura della prof.ssa Sara Radin, esperta in didattica della musica;
- la parziale esecuzione del programma del concerto serale;
- l’incontro con l’artista, nell’ambito del quale possono essere approfonditi il repertorio eseguito e il contesto storico-culturale ma anche affrontati argomenti di diverso genere legati alla musica.

Queste le matinée in programma:
Giovedì 27 ottobre 2016
MARIO BRUNELLO violoncello / ANDREA LUCCHESINI pianoforte

Giovedì 10 novembre 2016
LAURA MARZADORI violino / OLAF JOHN LANERI pianoforte

Giovedì 17 novembre 2016
QUARTETTO NOÛS archi

Venerdì 2 dicembre 2016
TRIO ńĆAJKOVSKIJ trio con pianoforte

Venerdì 16 dicembre 2016
LAREVERDIE ensemble di musica medievale / DAVID RIONDINO voce narrante
IL MILIONE OVVERO IL LIBRO DELLE MERAVIGLIE

Giovedì 26 gennaio 2017
LILYA ZILBERSTEIN pianoforte

Venerdì 10 febbraio 2017
MARCO BEASLEY voce / STEFANO ROCCO arciliuto, chitarra barocca / FABIO ACCURSO liuto
LE STRADE DEL CUORE - Un viaggio nel cuore del Rinascimento italiano tra frottole, tarantelle e parole d’amore

Giovedì 23 febbraio 2017
QUINTETTO ANEMOS fiati

Venerdì 17 marzo 2017
MITTELEUROPA ORCHESTRA / PICCOLO CORO ARTEMÌA / MICHELE CARULLI direttore
ADRIANO BRAIDOTTI, ESTER GALAZZI, FRANCESCO MIGLIACCIO voci recitanti
Mendelssohn-Bartholdy SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
(prova generale aperta alle scuole).

"Impariamo ad ascoltare!"
Alle matinée in programma si affiancano tre incontri, a cura di Sara Radin, di educazione all’ascolto nell’ambito dei quali, attraverso l’ascolto di brani di diverso genere, vengono definiti i diversi elementi musicali: il suono e le sue caratteristiche, le strutture musicali e il modo in cui vengono costruite e percepite nei differenti generi e stili.
Questi gli incontri in programma:
Venerdì 20 gennaio 2017
QUALE MUSICA? ASCOLTO TRA EMOZIONI E RAGIONE
Venerdì 17 febbraio 2017
LE STRUTTURE DELLA MUSICA: IN VIAGGIO CON I SUONI PER SCOPRIRE IL TEMPO DELL’ASCOLTO
(dedicati agli alunni delle scuole secondarie di primo grado)
Giovedì 2 marzo 2017
LA MUSICA ASCOLTATA CON IL CORPO E CON LA... FANTASIA
(dedicati agli alunni delle classi terza, quarta e quinta delle scuole primarie).
Agli incontri, che si tengono in Teatro con inizio alle ore 10.30, le scolaresche accedono con le stesse modalità previste per le matinée.

Presentazione dei concerti

Nell’ottica di fornire, inoltre, alle scolaresche alcuni strumenti per meglio fruire i concerti serali in cartellone, questi potranno essere anticipati da una presentazione (da farsi presso le scuole che ne faranno richiesta), a cura di Sara Radin.

Sara Radin si diploma in pianoforte con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste per poi perfezionarsi al Conservatorio di Losanna e all’Accademia Musicale di Firenze. Prosegue quindi la sua formazione al Conservatorio di Trieste, dove consegue con il massimo dei voti tre Diplomi Accademici in Didattica della Musica e Didattica del Pianoforte.
Affianca all’attività concertistica un’intensa attività didattica: è infatti docente di pianoforte presso le scuole medie a indirizzo musicale e ricercatrice presso il Dipartimento di Didattica della Musica del Conservatorio di Trieste (progetto EGGS).

A Teatro con mamma e papà
Collegata al progetto “Dentro la scena - Musica” è l’iniziativa “A Teatro con mamma e papà”. L’iniziativa prevede che i bambini e i ragazzi che partecipano alle matinée musicali con la loro classe possano accedere, se accompagnati da un adulto, al concerto serale pagando entrambi un biglietto ridotto (valido esclusivamente per la Galleria):
- 1,00 € per lo studente che ha partecipato alla matinée,
- 7,00 € per l’adulto (uno soltanto) che lo accompagna.

Concorso "I giovani per il Teatro"
L’Associazione “Per il Teatro di Monfalcone”, con l’obiettivo di favorire l’avvicinamento dei più piccoli all’offerta musicale del Teatro Comunale, organizza un concorso riservato agli alunni delle scuole primarie.
Il concorso premia le scuole che partecipano alle matinée musicali e che, eventualmente, aderiscono all’iniziativa “A Teatro con mamma e papà”.
I contenuti e le modalità del concorso saranno pubblicati sul sito del Teatro e dell’Associazione. 

Riduzioni per scolaresche 
Le scolaresche di ogni ordine e grado, su prenotazione, possono acquistare i biglietti a un prezzo ridotto (7,00 € per gli spettacoli di prosa e 5,00 € per i concerti, per il posto di Galleria); gli insegnanti che accompagnano la scolaresca hanno diritto all’ingresso gratuito.
Questa particolare riduzione è riservata anche agli iscritti a scuole di musica o conservatori e a scuole di teatro o danza, qualora si presentino a Teatro non singolarmente ma organizzati in gruppo (numero minimo 5 persone).
La prenotazione riservata alle scolaresche e ai gruppi è vincolata alla disponibilità di posti relativa a ogni appuntamento.

Informazioni
Per informazioni e adesioni, le scuole e i gruppi interessati devono fare riferimento all’Ufficio Programmazione e Comunicazione del Teatro: tel. 0481 494 369 / teatro@comune.monfalcone.go.it