Campagna Campagna

Corso del Popolo, 20
34074 - Monfalcone

Informazioni:
T - 0481 494 369

Biglietteria:
T - 0481 494 664
orario:
da lunedi a sabato
ore 17-19


ert Viva Ticket Istituto di musica Antonio Vivaldi Biblioteca Monfalcone

I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio Comunicazione dell'Unità Operativa Attività Teatrali ed Espositive del Comune di Monfalcone
Tel. 0481 494 369

Realizzazione grafica e programmazione a cura di Incipit

VENERDÌ 20 MARZO 2020 ORE 20.45

Elio
Scilla Cristiano
Gabriele Bellu
Luigi Puxeddu
Andrea Dindo

Voce recitante e canto - Soprano - Violino - Violoncello - Pianoforte

Opera Buffa!
Il Flauto Magico e cento altre bagatelle…


Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)
Il Flauto Magico
narrazione in musica

Gioachino Rossini (1792 – 1868)
Ouverture da La Gazza ladra

Wolfgang Amadeus Mozart
Madamina, il catalogo è questo
baritono da Don Giovanni
Batti, batti bel Masetto
soprano da Don Giovanni

Gioachino Rossini
Largo al factotum
baritono da Il Barbiere di Siviglia
Cavatina di Rosina
soprano da Il Barbiere di Siviglia
La Chanson du bébé
baritono

Jacques Offenbach (1819 – 1880)
Les oiseaux dans la charmille
(aria della bambola)
soprano da I racconti di Hoffmann

foto

Photo di Nuri Rashid

Spettacolo brillante e vivace, una carrellata nel repertorio più conosciuto dell’opera buffa che tocca capolavori quali Il Flauto Magico e Don Giovanni di Mozart, Il Barbiere di Siviglia di Rossini, fino ai Racconti di Hoffmann di Offenbach.
Uno straordinario Elio, nella doppia veste di narratore e cantante, dà vita nella prima parte dello spettacolo a una rielaborazione-rilettura de Il Flauto Magico della scrittrice Vivian Lamarque, intrecciata a parti del libretto d’opera originale, dando voce ai differenti personaggi e interpretando vocalmente la celebre aria e i duetti del buffo uccellatore Papageno.
Testi e musica si alternano nelle pregevoli esecuzioni del trio, di Elio e del soprano Scilla Cristiano, interprete dei tre principali ruoli femminili.
La seconda parte vede i due protagonisti canori alternarsi in un recital con alcune delle più note arie del repertorio per soprano e baritono: dall’aria del catalogo “dongiovannesco” Madamina il catalogo è questo del fido Leporello a Batti batti bel Masetto della giovane contadinella Zerlina, dalle celeberrime cavatine di Figaro e Rosina de Il Barbiere di Siviglia alle brillanti Chanson du bébé di Rossini e Les oiseaux dans la charmille, nota come aria della bambola, dai Racconti di Hoffmann.